TORNA ALLE NEWS

Bonifici esteri – aggiornamento

Il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato nella giornata di ieri, afferma che, tenendo conto delle difficoltà riscontrate dagli intermediari e dai contribuenti, l’attuazione della misura viene rinviata al 1 Luglio 2014 e che le somme eventualmente già trattenute sui bonifici dal 1 febbraio ad oggi saranno restituite ai correntisti. In ogni caso, tale invio non comporta perdita di gettito fiscale in quanto la tassazione resta da applicare in sede di dichiarazione dei redditi.
A fronte della ritenuta, si prevedeva il contestuale esonero dalla compilazione del quadro RW per i redditi generati da attività finanziarie e capitali all’estero, che ora ritorna quindi ad essere obbligatoria .

condividi.