TORNA ALLE NEWS

Bonus pubblicità, domanda entro il 31/03

Scade il 31 marzo 2020 il termine di presentazione della domanda telematica prenotativa per la fruizione del credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali da effettuare nel 2020 sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

 

I soggetti interessati, quali imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, possono beneficiare del credito d’imposta qualora gli investimenti in campagne pubblicitarie da effettuare nel 2020 superino almeno dell’1% l’ammontare degli analoghi investimenti effettuati sugli stessi mezzi di informazione nel 2019.

 

Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati, nel rispetto della normativa sugli aiuti di Stato. Il credito è concesso quale aiuto “de minimis”.


Sei interessato all’articolo? Scrivici e verrai contattato da un nostro Consultant

@ Beneggi e Associati | Commercialisti al servizio delle imprese | Meda | Milano

 

 

condividi.