TORNA ALLE NEWS

Revisore contabile: chi lo deve avere entro il 30/04. “Cosa aspetti? Contattaci!”

Il revisore contabile è una figura professionale esperta in bilancio, contabilità e controllo delle scritture, nonché dei principi e delle norme che regolano questi ambiti. Valuta se la tenuta della contabilità di un’azienda è in linea con le disposizioni in materia dettate dalla legge. Opera per aziende di vario genere, specialmente nelle società di capitale.

 

Il nuovo limite è il superamento per due esercizi consecutivi di almeno uno dei seguenti parametri (art.2477 c.c.):

  • attivo patrimoniale: 4 milioni di euro;
  • ricavi da vendite e prestazioni: 4 milioni di euro;
  • numero di dipendenti occupati in media durante l’esercizio: 20 unità.

 

Entro i termini previsti per l’approvazione del bilancio 2019 (30/04/2020):

  • tutte le società che hanno superato i limiti di cui all’articolo 2477 cod. civ. negli esercizi 2018 e 2019, e i cui statuti prevedono la nomina obbligatoria dell’organo di controllo o del revisore rinviando ai limiti dell’articolo 2477 cod. civ. dovranno convocare l’assemblea dei soci al fine di nominare il relativo organo di controllo o di revisione,
  • mentre le società i cui statuti prevedono la nomina dell’organo di controllo o del revisore rinviando a parametri diversi da quelli previsti dall’articolo 2477 cod. civ. dovranno procedere alla convocazione dell’assemblea per la modifica statutaria (articolo 2480 cod. civ.) e alla nomina dell’organo di controllo o di revisione.

 

Scrivici per fissare il tuo appuntamento, un nostro Consultant ti ri-contatterà al più presto.

@ Beneggi e Associati | Commercialisti al servizio delle imprese | Meda | Milano

 

 

condividi.