adesione alla consultazione fino al 2 marzo 2020