la domanda blocca il recupero coattivo