niente reato per chi prova l’assenza di risorse