Valore fiscale alla copia dell’e-fattura emessa dalle coop per conto dei soci

24 Marzo 2019 Categorie: accertamento,agevolazioni,altro,antiriciclaggio,appalto,artigiani e commercianti,bilancio,blockchain,cittadini,crisi d impresa,Decreto Fallimento,dogana,edilizia,enti locali,Fallimentare,finanziamenti,fisco,governance e codice etico,guida 4.0,Industria 4.0,lavoro,locazione,marchi e brevetti,operazioni straordinarie,previdenz,previdenza,privacy,professionisti,responsabilità,revisione,riscossione,sicurezza sui luoghi di lavoro,societá,subappalto,terzo settore,

La fattura elettronica emessa dalle cooperative per conto dei soci viene trasmessa in copia al produttore agricolo mediante il duplicato del file Xml oppure in formato Pdf, ma il documento è valido ai fini fiscali.


Il procedimento ha ammesso la possibilità che la cooperativa attribuisca un numero progressivo distinto per ciascun socio al fine di consentire ai produttori soci di avere una numerazione progressiva al proprio interno per le fatture emesse nei confronti dalla medesima coop. Poi il socio avrà un’altra serie di numerazione per le operazioni effettuate nei confronti di altri soggetti. 

L’Agenzia nella risposta ricorda che la cooperativa che emette la fattura per conto del socio deve valorizzare i blocchi “terzo intermediario o soggetto emittente” inserendo i dati della cooperativa e indicando che l’emittente è il cessionario/committente.


La cooperativa nel predisporre la fattura elettronica può inserire il proprio indirizzo telematico (Pec o codice destinatario proprio) come indirizzo del destinatario della fattura e questo è necessario in quanto la coop deve conoscere quando il Sdi ha approvato la fattura ai fini della detrazione Iva. Affinché il socio abbia un esemplare della fattura deve trasmettergli tramite e-mail o altri strumenti il duplicato del file Xml della fattura elettronica o copia in Pdf (eventualmente con la ricevuta di avvenuto consegna pervenuta dal Sdi) quindi la trasmissione della ricevuta al socio è una facoltà. La coop può ricordare al socio che egli può consultare o scaricare la fattura elettronica anche nella propria area riservata del portale “Fatture e corrispettivi”.

Sei interessato all’articolo? Scrivici e verrai contattato da un nostro Consultant

@ Beneggi e Associati | Commercialisti al servizio delle imprese | Meda | Milano